Scriveteci

We transcribed the population’s registers starting from year 1669 and we designed a huge genealogical tree of all families, with branches in the whole world.
Would you like to share your experience or simply find your roots? Do not hesitate to contact us. You won’t regret it!

La breve esistenza di questo blog ci ha già portato diverse soddisfazioni nel far relazionare fra di loro "corippians" che abitavano nella medesima città e nemmeno lo sapevano. Abbiamo trascritto i registri della popolazione dal 1669 in poi ed elaborato un gigantesco Albero Genealogico di queste famiglie con ramificazioni in tutto il Mondo.
Desiderate condividere la vostra esperienza o semplicemente trovare le vostre radici? Non esitate a contattarci, non ve ne pentirete.


A protezione della Privacy i dati sensibili
riguardanti persone viventi non sono da inserire in commenti o post.

mercoledì 17 maggio 2017

Güstem er Verzasca



Sabato 13 maggio passeggiata enogastronomica nelle “strecce” di Corippo. 





Si scende dal pulmino e si passa al controllo iscrizioni

Bicchiere al collo e via ....

Il percorso ben pensato e strutturato in modo da non creare attese eccessive presso le 11 postazioni è risultato facilmente percorribile da tutti.

Inizio del percorso

Lodevole la cortesia e la spigliatezza degli espositori che hanno proposto i prodotti della Valle. Formaggio e formaggini, vino, birra artigianale, raclette, capra bollita con salsa verde, minestrone, polenta e brasato, polenta fredda con confettura, salumeria e pane di vari tipi, senza tralasciare il caffè finale con torta e dolci, non prima però di aver gustato risotto e luganighetta serviti dalla Società Carnevale di Corippo sulla piazza gremita.









 

















Un vero successo meritato e sicuramente apprezzato dagli organizzatori 
che si sono impegnati per la riuscita di questa prima edizione di “Güstem er Verzasca”.
La serata si è protratta fino a tardi in compagnia della “Famousa Balcon Band”  gruppo musicale di 7 elementi.
La seconda edizione si terrà l'anno prossimo in un altro villaggio della Valle, poi, di anno in anno in tutti gli altri.