Scriveteci

We transcribed the population’s registers starting from year 1669 and we designed a huge genealogical tree of all families, with branches in the whole world.
Would you like to share your experience or simply find your roots? Do not hesitate to contact us. You won’t regret it!

La breve esistenza di questo blog ci ha già portato diverse soddisfazioni nel far relazionare fra di loro "corippians" che abitavano nella medesima città e nemmeno lo sapevano. Abbiamo trascritto i registri della popolazione dal 1669 in poi ed elaborato un gigantesco Albero Genealogico di queste famiglie con ramificazioni in tutto il Mondo.
Desiderate condividere la vostra esperienza o semplicemente trovare le vostre radici? Non esitate a contattarci, non ve ne pentirete.


A protezione della Privacy i dati sensibili
riguardanti persone viventi non sono da inserire in commenti o post.

sabato 19 maggio 2012

Contatto con gli USA

Il 24 aprile scorso mi ha chiamato la signora S. che abita vicino alla chiesa di Corippo. Lei sa che da tempo mi occupo di genealogia dei corippesi e gentilmente mi avvisa che una famiglia di americani discendente dei Codoni é passata da Corippo e ci ritornerà giovedì mattina per poi ripartire per gli States. Quel giovedì 26 mi reco a Corippo e ci rimango fino alle 14.00 ma trovo unicamente la signora S. che mi consegna un bigliettino con un nome ed un indirizzo negli USA. Con sorpresa apprendo che si tratta della figlia di Rae J. Codoni autore di quel grande lavoro di ricerca sui corippesi. Dopo qualche settimana di titubanza la contatto su Facebook. Che emozione, oggi mi ha risposto. Anche loro erano a Corippo quel giovedì 26, un poco più tardi del previsto. Ci siamo davvero sfiorati e ora ... ci separa l'oceano.

sabato 10 marzo 2012

Nuove gemme

Qualche contatto fruttuoso con la California lo abbiamo già avuto in passato. Tra il 2008 e il 2011 sono stati aggiornato alcuni rami. Ma l'albero dei Scilacci ha ancora tanti rami da aggiornare. Speriamo a presto in nuove collaborazioni.

giovedì 8 marzo 2012

Pietro Scilacci in California


Cerchiamo i discendenti di Pietro Scilacci nato  nel 1894 a Corippo emigrato in California dove é deceduto  nel 1959. Ha sposato Maria Scettrini
 
Non conosciamo la città e nemmeno  sappiamo se ha avuto altri figli oltre ai tre citati.
Vorremmo anche capire come mai i figli sono Silacci
Inutile dire che anche questo ramo è fermo, mancano le nuove generazioni.

lunedì 5 marzo 2012

Giuseppe Abraham Scilacci


Cerchiamo i discendenti di Giuseppe Abraham Scilacci n 1868 emigrato in California e morto a Lovelock nel 1961. Sappiamo che ha avuto diversi figli in California. 


Anche questo ramo dell’albero genealogico è parzialmente fermo.   
Abbiamo i dati degli antenati.

sabato 3 marzo 2012

Aquilino Scilacci

Cerchiamo i discendenti di Aquilino.
Questo ramo dell'Albero Genealogico é fermo qui:

Aquilino Raimondo Scilacci é partito da Corippo per la California nel 1891. Sappiamo che ha vissuto a Ferndale e Salinas dove é morto nel 1934. Ha avuto quattro figli ma non conosciamo i suoi discendenti. Conserviamo però pagine di storia dei suoi genitori e fratelli. Aquilino è stato l'unico della famiglia a stabilirsi definitivamente in California.

martedì 28 febbraio 2012

Giorni pari

Senza volerlo i primi tre post sono arrivati in giorni pari. Per ora non ho molto da scrivere, sono troppo impegnato a raccogliere tutta la documentazione da inserire qui. Sto pensando a quali info devono poi essere pubblicate anche in inglese. Che guaio. Io non parlo inglese. Forse non é necessario, ci sono i traduttori automatici....

domenica 26 febbraio 2012

L'impaginazione.

Come in tutti i viaggi siamo partiti con tanto entusiamo. Ora però dobbiamo capire come muoverci in questo luogo sconosciuto. Per esempio come impaginare, quali sezioni servono e principalmente come fare per farci conoscere e se é il caso farci contattare.

venerdì 24 febbraio 2012

Si inizia su questo Blog

Buongiorno.
La struttura del Blog evolverà cammin facendo a dipendenza delle esigenze. Quindi salpiamo e per il momento navighiamo a vista ma l'obbiettivo é quello di soddisfare tutte le richieste di informazioni.